cerca nel sito

Identità




- Carta d’identità

Cosa è
La Carta di Identità è un documento di riconoscimento che viene rilasciato al compimento del 15° anno di età ed ha una validità di 5 anni.
La Carta di Identità può essere valida o non valida per l'espatrio; se valida, la validità è subordinata al rilascio di una dichiarazione da parte dell’interessato di non essere in alcuna delle condizioni ostative previste dalla legge per il rilascio del passaporto (i modelli per detta dichiarazione sono disponibili presso l'Ufficio Anagrafe).

Con la Carta di Identità valida per l'espatrio si può entrare nei seguenti paesi stranieri: Austria, Belgio, Cipro, Croazia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Islanda, Liechtenstein, Lussemburgo, Macedonia, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Principato di Monaco, Portogallo, Serbia e Montenegro, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera. In caso di gite organizzate, si può entrare anche nei seguenti Stati: Marocco, Tunisia e Turchia.

La C.I può essere rinnovata a partire dal 180° giorno antecedente la scadenza.

È richiesta la presenza o il consenso scritto dell’altro genitore anche in caso di richiedente maggiorenne con figlio minore.

Come ottenerla
Per ottenere il rilascio della C.I. occorrono:
• 3 fotografie, recenti ed uguali (senza copricapo)
• la C.I. scaduta (se non si tratta del primo rilascio dopo il compimento del 15° anno di età).

Documentazione per casi particolari
• C.I. valida per l'espatrio per minorenne: atto di assenso di entrambi i genitori
• richiesta di rilascio a seguito di smarrimento o furto: denuncia effettuata alla Autorità di P.S. (Questura, Carabinieri ecc.).

Dove e quando ottenerla
Ufficio Anagrafe, tel 0577 790903 0 0577 790910, interno 1, fax 0577 790577 
Responsabile: Lunedì mercoledì e venerdì 9:00 – 11:30

Quanto costa
Il costo della Carta di Identità è di 5,42 euro.


- Certificazione di identità per minori

Cosa è
Il certificato di nascita con foto del minore è rilasciato ai minori di anni 15 a richiesta del genitore.
La validità per l'espatrio gli viene attribuita dall'Autorità di P.S. (per il nostro territorio è competente la Questura di Siena) a seguito di domanda scritta da parte di entrambi i genitori.

Il documento valido per l'espatrio consente di entrare nei seguenti Stati: Austria, Belgio, Croazia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Liechtenstein, Lussemburgo, Malta, Monaco, Olanda, Portogallo, Slovenia, Spagna, Svizzera. In caso di gite organizzate, è consentito l'accesso anche in Tunisia e Turchia.

Per il rilascio la questura impiega circa un mese.

Come ottenerla
Per ottenere il rilascio del certificato di nascita con foto di un minore di anni 15 è necessario che il entrambi i genitori, muniti di documento di riconoscimento, si presentino personalmente a richiederlo con due foto del bambino ed accompagnato dal minore, che deve essere identificato.
Per l'attribuzione della validità per l'espatrio è necessario che il suddetto documento rilasciato dal Comune sia inoltrato alla questura.

Dove e quando ottenerla
Ufficio Anagrafe, tel 0577 790903 0 0577 790910, interno 1, fax 0577 790577 
Ricevimento: Lunedì mercoledì e venerdì 9:00 – 11:30

Quanto costa
Il costo del documento di identità per minori è di euro € 0.26 (esente da imposte di bollo in quanto titolo equipollente alla carta di identità a norma dell' art. 291 R.D. 635 del 06/05/1940).

 

- Passaporto (accettazione pratica)

Cosa è
Il passaporto è il documento necessario per poter viaggiare all'estero. Viene rilasciato dalla Questura, ed ha una validità di 10 anni. 
Per l'inoltro della pratica il cittadino può avvalersi dell'Ufficio Anagrafe del Comune.
Tenuto conto dei tempi di rilascio della Questura e dei termini concessi dalla legge agli Uffici Comunali per l'inoltro della pratica, il tempo medio per ottenere il passaporto è di circa un mese.
 

Come ottenerlo 

SI VEDA ALLEGATO PER IL DETTAGLIO DELLA DOCUMENTAZIONE.



  
 
Documentazione per casi particolari
1) inserimento nel passaporto di figli minori di anni 10 o rilascio passaporto a persona coniugata con figli minorenni: firma per assenso del coniuge.
NOTA: nel caso in cui il figlio minore da inserire nel passaporto abbia più di 10 e meno di 16 anni sono necessarie anche due foto del minore.
2) rilascio del passaporto a genitori separati o divorziati o vedovi con figli minorenni: autorizzazione del Giudice Tutelare
3) rilascio del passaporto a minorenni: firma per assenso di entrambi i genitori
4) rinnovo del passaporto scaduto da oltre sei mesi o dopo la seconda scadenza quinquennale: deve essere riconsegnato anche il vecchio libretto.

DAL 20.05.2010 E' NECESSARIO RECARSI PERSONALEMNTE A POGGIBONSI COMMISSARIATO PER LA FIRMA.

Altre informazioni e moduli scaricabili sul sito della Polizia di Stato

Dove e quando
Ufficio Anagrafe, tel 0577 790903 o 0577 790910, interno 1, fax 0577 790577
Ricevimento: Lunedì mercoledì e venerdì 9:00 – 11:30

Informazioni
Ufficio Anagrafe, 0577 790903 o 0577 790910, interno 1