cerca nel sito

Le Notti di Giove



6 LUGLIO

6.30 p.m   Il settimo senso - inaugurazione Festival   

The seventh sense - Opening

7.00 - 8.30 p.m. aperistrada 

drink & buffet 5,00 euro

9.30 p.m. Biga il climatico djset

world music vintage e contemporaneo, con influenze soul, latin, afro.

BIGA IL CLIMATICO è un dj, produttore e collezionista di vinili fiorentino. Noto per la sua vasta cultura musicale  e il sofisticato repertorio, Biga è un dj eclettico che non ha timore di proporre anche pezzi per lo più sconosciuti alla folla. Il suo stile è un misto di vecchi e nuovi, vintage e contemporanei.

 

13 LUGLIO

dalle 7.00 p.m. degustazione birre tedesche

Tasting of german beers

Tucher Pilsner, Tucher Ubersee (lager non filtrata), Tucher Weizen Balcanica

7.00 - 8.30 p.m. aperistrada

drink & buffet  5,00

9.30 p.m.  Akro Batik concert

Balkan, Gipsy, Folk

Gabriele Savarese – violino, chitarra, Pasquale Rimolo – fisarmonica,

Daniel Chazarreta – chitarra, Matteo Scarpettini – percussioni

AKRO BATIK propone brani tradizionali dell’est Europa e composizioni originali con sonorità Balkan, Gipsy, Folk. Una miscela musicale raffinata e coinvolgente in grado di far ballare qualsiasi pubblico.

 

20 LUGLIO

6.30 - 8,00 p.m. stage di pizzica pizzica e tarantelle condotto da Manuela Rorro

workshop of popular dance from southern Italy

info e prenotazioni 3337386859 - 3334808222

dalle 7.00 p.m. degustazione bollicine

Tasting of Prosecco doc

Prosecco Cremant de Bourgogne - metodo tradizionale

7.00 - 8.30 p.m. aperistrada

drink & buffet  5,00 euro

9.30 p.m. Bassamusica concert

canti danze e musiche della tradizione popolare del sud Italia.

popular music and dance from Southern Italy

Pasquale Rimolo fisarmonica, Arianna Romanella voce, percussioni, chitarra,

Manuela Rorro danza

Stage di pizzica pizzica e tarantelle del sud Italia condotto da MANUELA RORRO

Un piccolo viaggio tra i differenti balli che caratterizzano i luoghi del Sud Italia. Un percorso musicale e danzato, arricchito di letture e racconti su alcune tra le feste e ritualità più belle del nostro meridione.

Condotto da Manuela Rorro, il laboratorio proposto è rivolto a tutti coloro che vogliano avvicinarsi al mondo delle danze del sud Italia, pur non avendo precedenti studi musicali o di danza.

L'obiettivo è quello di condurre gli allievi a riscoprire forme di ballo tradizionale sopravvissute fino a noi e farne proprie le figure, la storia, la gestualità e scoprire i differenti stili di ballo e la loro evoluzione contemporanea. Attraverso l'esplorazione dei codici tradizionali si acquisiranno gli strumenti necessari per muoversi all'interno delle occasioni rituali, per scoprire i differenti stili di ballo che caratterizzano ogni singolo luogo.

Tradizione e presente, energia e danza, si incontrano nel repertorio proposto da BASSAMUSICA, un lavoro di ricerca e rivisitazione sui canti e le musiche della tradizione popolare del sud Italia. Un viaggio dal Salento alla Calabria, attraverso il Gargano, la Campania e la Lucania. Lo spettacolo composto da ninne nanne, serenate d’amore, pizziche pizziche, stornelli e tarantelle, mantiene forte la sua matrice tradizionale, rievocando scene di vita quotidiana, lavoro, protesta, amore e festa.

 

27 LUGLIO

dalle 7.00 p.m. degustazione birre italiane

Tasting of italian beers

Poretti 4 luppoli (lager chiara), Poretti 5 luppoli (bock chiara), Poretti 9 luppoli (ipa)

7.00 - 8.30 p.m. aperistrada

drink & buffet  5,00

9.30 p.m. Dual Band concert

international music cover band

Gianfilippo Boni piano e voce, Matteo Urro chitarra e voce, Lorenzo Forti basso, Vanni Breschi batteria

DUAL BAND è un quartetto che affronta i brani più classici del repertorio internazionale e del miglior cantautorato italiano come standard, riportando la musica all'essenzialità del combo rock chitarra, basso, batteria e tastiere, concedendosi momenti di spazio e improvvisazione senza tradire l'identità delle canzoni.

 

3 AGOSTO

4.30 - 8.00 p.m. stage di percussioni condotto da Ettore Bonafe’

drum class with Ettore Bonafe’

info e prenotazioni 3337386859 - 3334808222

dalle 7.00 p.m.  degustazione birre belghe

Tasting of belgian beers

Grimbergen Blanche, Grimbergen Double (belga scura), Grimbergen Blonde (belga chiara)

9.30 p.m.  Forrò Mior concert

Forrò, brasilian popular music music, afro-latin

Stage di percussioni condotto da Ettore Bonafe’.

Tutti possono partecipare, dai musicisti o percussionisti più incalliti fino a coloro che non hanno esperienze musicali ma hanno voglia di divertirsi.

Impareremo ritmi di origine o ispirazione africana, indiana, brasiliana.

Suoneremo strumenti conosciuti e alcuni meno comuni o sconosciuti.

Useremo anche il nostro corpo e la voce.

Chiunque possieda uno strumento a percussione è caldamente invitato a portarlo!!!

Creeremo una splendida orchestra.

(Ettore Bonafe’ è percussionista, batterista, vibrafonista. Ha studiato tabla in India e batteria in Italia. Dall’ 86 ha iniziato a suonare anche il vibrafono. Ha collaborato con importanti artisti italiani e stranierii, tra cui Riccardo Tesi, con cui ha suonato in Banditaliana dal 1992 al 2007, e Sergio Caputo, dal 1996 al 2009. Insegna batteria, percussioni e musica d’insieme presso la Fondazione Siena Jazz, l’Ass. Mosaico a Colle val d’Elsa e “Prima Materia” a Montespertoli).

Forró Miór presenta un concerto esplosivo ed emozionante di forró pé de serra con contaminazioni afro-latin. Fisarmonica, chitarra, zabumba e triangolo creano una groove ritmica irresistibile in cui si fonde il canto, leggero ed intenso, che parla di festa, di danze, ma anche di storie di immigrazione, di lontananza e di saudade. Numerose le contaminazioni musicali, dalla milonga, alla cumbia fino al calypso, al samba e al latin jazz, partendo sempre dal forró, genere musicale nato nel nord est del Brasile, un concentrato di ritmo e allegria, fatto apposta per ballare.

Forró Miór presentano il nuovo album “Trotamundos”.

L’album, registrato a Lisbona, é un vero e proprio esperimento transculturale e include partecipazioni di musicisti da tutto il mondo, tra cui anche i capoverdiani Jon Luz e Rolando Semedo (collaboratori di lunga data di Cesaria Evora e Mayra Andrade).

 

10 AGOSTO

dalle 7.00 p.m. Bollicine sotto le stelle

Tasting of prosecco doc

superiore Bisol Valdobbiadene

7.00 - 8.30 p.m. aperistrada

drink & buffet  5,00 euro

8.00 - 11.00 p.m ‘Estrò Parrucchiere’

Barberia e Sartoria Mascagni LIVE.

Hair stylist street performance

9.30 p.m. GHIACCIOLI E BRANZINI Djset

Electro swing

ESTRO’ PARRUCCHIERE, artigiano della bellezza, coltiva la personalità di ognuno, lasciandola sbocciare attraverso acconciature, tagli, colori e trattamenti spa. Vieni e prova!

Ghiaccioli e Branzini è un Dj e Producer di Torino. Vive a Firenze.

Negli anni ha affinato quello che si può definire uno stile inconfondibile. Se la base è sempre la musica elettronica, le contaminazioni invece sono molteplici: rimandi al Blues, al Jazz e alla musica folk. Le incursioni da parte delle grandi correnti black del ‘900 non devono però trarre in inganno, il djset di Ghiaccioli e Branzini ha una forte connotazione legata al Beatmaking e alla Club Culture contemporanea.

 

17 AGOSTO

dalle 7.00 p.m.  degustazione birre americane

Tasting of american beers

Brookling lager (lager ambrata), Brookling east ipa

7.00 - 8.30 p.m. aperistrada

drink & buffet  5,00

9.30 p.m. Wet Cats concert

Swing Rock Cover Band.

Tommaso Agnello voce chitarra, Emanuele Fontana voce piano, Lorenzo Forti  basso, Vanni Breschi batteria.

Wet Cats propongono un viaggio nell’epoca d’oro della musica, da Paolo Conte a Prince, dallo Swing al Rock, con tanta improvvisazione per muoversi con gioia.

 

24 AGOSTO

6.30 p.m.  MagoDavide show

One Man Magic Show

dalle 7.00 p.m.  degustazione birre danesi

Tasting of danish beers

4 luppoli Carlsberg Elephant (strong lager), Jacobsen Weiss.

7.00 - 8.30 p.m. aperistrada

drink & buffet  5,00 euro

9.30 p.m. Malibratrio

Afro Jazz, Testi e musica del griot Brahima Dembele'

Brahima Dembele': voce-djembe’-balafon, Manuela Iori: pianoforte-tastiere-cori, Ettore Bonafe': dundun-chitarra-djembe’

Il Mago Davide ci presenta il suo “One Man Magic Show”, uno spettacolo di magia divertente e allegra, improntato sulla comicità e capace di coinvolgere e intrattenere il pubblico di tutte le età, che verrà chiamato a partecipare direttamente sul palcoscenico per divertirsi giocando con la magia.

Lo spettacolo ha una durata di circa 45 minuti e prevede la realizzazione di effetti magici adatti sia ai bambini che agli adulti. Magia e divertimento si uniscono per creare un’esperienza unica!

La serata proseguirà con l’intrattenimento magico errante del Mago Davide che si muoverà lungo la via con i suoi giochi di prestigio con le carte.

Uno spettacolo da vedere a pochi centimetri di distanza e dedicato a gruppi ristretti di persone, per poter vivere in prima persona il divertimento e la meraviglia che sa regalare la magia.

Grazie alla magia, il divertimento diventa magico!

MALIBRA TRIO è un progetto musicale nato del 2010 e capitanato dal Griot del Burkina Faso, Brahima Dembelè; sua è infatti la musica, e suoi i testi, tutti In lingua africana Djoula, diffusa in Africa Occidentale.

L'idea musicale attinge direttamente al bagaglio ritmico e melodico africano; possiamo ritrovare infatti l'eco dei cori dei piccoli villaggi, i ritmi delle danze tradizionali, i colori vivaci e malinconici al tempo stesso di paesaggi meravigliosi e lontani.

Questo background afro, si incontra e si fonde però con diverse

tipologie di musica Occidentale, che pure devono le proprie radici

all'Africa : il reggae, il jazz.

Anche gli strumenti tradizionali africani, quali djembe, balafon incontrano e si mescolano con tastiere, pianoforte e chitarra.

Insomma un viaggio d'autore che parte dall'Africa ed arriva fino a

noi. Ad incoronare questo variopinto quadro musicale, le danze del ballerino ivoriano Alain Franco Nahi.

 

31 AGOSTO

7.00 - 8.30 p.m. aperistrada

drink & buffet  5,00 euro

9.30 p.m. Bowland

Homemade Trippy Electronic

Lei Low - Voice, Pejman Fa - Noise, Saeed Aman - Order

BOWLAND è un progetto musicale nato nel 2015 a Firenze da tre amici di liceo: Lei Low, Pejman e Saeed conosciutisi a Teheran e successivamente, in momenti diversi, trasferitisi a Firenze per studiare.

La proposta musicale di BowLand affonda la sue radici in quel filone della musica elettronica dove trovano spazio atmosfere fluttuanti, ma anche fonti sonore inusuali, arricchite da una presenza vocale eterea e da una base strumentale ricca di groove. Per dare una definizione al genere, lo si potrebbe considerare una ramificazione del Trip Hop con tante contaminazioni acustiche.

 

 

ALTRI EVENTI all’interno del Festival:

Samayo Massaggi

Massage in the Chair. TAKE A BREAK !!

Degustazione birre internazionali e bollicine

Tasting of international beers and prosecco

Mostre artistiche in Sala Mostre Sergio Pacini

art exhibitions in Sala Mostre Sergio Pacini

"La Natura impressa" di Valentina Corsi  - dal 13 luglio al 15 agosto 2017 

"Nature traces” of Valentina Corsi - 13th july to 15th august 2017

"Allinearsi (2)" di Riccardo Carrai - dal 17 agosto al 17 settembre 2017

“Allinearsi (2) of Riccardo Carrai - 17th august to 17th september 2017

Tipologia evento: Eventi