Bando Locazioni per nuovi residenti, scadenza 31/12/2023

Il Comune di Radicondoli emana il “Bando per la concessione di contributi comunali per la locazione abitativa ai nuovi residenti”, diretti alla locazione di alloggi ubicati nel territorio comunale, presso i quali i richiedenti dovranno assumere la residenza anagrafica. Scadenza domanda 31/12/2023

Cos'è

In attuazione della deliberazione di Giunta Comunale n. 137 del 21/12/2022 e delle successive Determinazioni del Settore Affari Generali n. 529 del 30/12/2022 e n.17 del 17.01.2023, il Comune di Radicondoli emana il “Bando per la concessione di contributi comunali per la locazione abitativa ai nuovi residenti”, diretti alla locazione di alloggi ubicati nel territorio comunale, presso i quali i richiedenti dovranno assumere la residenza anagrafica e mantenerla per almeno quattro (4) anni.

Per una disponibilità complessiva di Euro 40.000,00 il Comune di Radicondoli concorre al cofinanziamento di interventi di locazione della prima casa finalizzati a favorire il reinsediamento di popolazione attiva nel territorio del Comune di Radicondoli.

A chi si rivolge

Può partecipare al bando un richiedente per ogni nucleo familiare;
sono ammesse le domande che alla data di pubblicazione del bando abbiano i seguenti requisiti:
A) Cittadinanza italiana (solo per il richiedente), oppure Cittadinanza di uno Stato appartenente all’Unione Europea (solo per il richiedente), oppure Cittadinanza di uno Stato non appartenente all’Unione Europea, a condizione di essere in possesso di permesso di soggiorno in corso di validità (ai sensi del D.lgs. 286/1998 e s.m.i);
B) Il richiedente:
- non sia residente nel Comune di Radicondoli alla data del 29/02/2022, - oppure, se residente nel comune di Radicondoli, non abbia avuto, fino alla data del 29/02/2022, un permesso di soggiorno superiore a due mesi, - oppure, sia un giovane già residente a Radicondoli con meno di 35 anni che voglia costituire un nuovo nucleo familiare.
C) Che il nucleo familiare non sia assegnatario di un alloggio di edilizia residenziale pubblica, fatta eccezione per i giovani con meno di 35 anni che vogliano costituire un nuovo nucleo familiare.
D) Assenza di titolarità di tutti i componenti il nucleo familiare di altro beneficio pubblico, da qualunque Ente e in qualsiasi forma erogato, a titolo di sostegno alloggiativo, compresi i contributi per morosità incolpevole.
E) Devono sussistere le seguenti Condizioni:
1. Essere titolare di regolare contratto di locazione ad uso abitativo a canone concordato per l’alloggio ubicato all’indirizzo di residenza di cui sopra, sito nel comune di Radicondoli, regolarmente registrato presso l’Agenzia delle Entrate. Il contratto dovrà avere data di decorrenza successiva al 01/03/2022
2. Mantenere la residenza nel territorio del Comune di Radicondoli per almeno quattro (4) anni.

Cosa si ottiene

La percentuale di contributo erogato dall’Ente è individuata nel 50% del canone di affitto mensile, comunque per un importo non superiore ad € 200,00 e per un periodo massimo di ventiquattro mesi.
Pertanto il contributo massimo erogabile ammonta ad Euro quattromilaottocento (4.800,00 pari ad € 200,00 per 24 mesi) a condizione che permangano sempre i requisiti di cui all’art 3.
Detto contributo verrà erogato annualmente in modo posticipato a seguito della presentazione del modulo di rendicontazione Allegato “C”, corredato di regolari ricevute di pagamento dei canoni di locazione. La documentazione di rendicontazione dovrà pervenire all’Ufficio perentoriamente entro e non oltre il 31/01/ dell’anno successivo a quello di riferimento e sarà, presumibilmente, liquidata entro il 31/04.
L’avvenuto pagamento del canone di locazione dovrà essere dimostrato tramite la presentazione di:
· Ricevute, debitamente compilate e sottoscritte, contenenti in modo inequivocabile i seguenti dati: nome e cognome di chi effettua e di chi riceve il pagamento, importo, periodo di riferimento, ubicazione dell’immobile, firma leggibile del locatore; oppure
· Contabili di bonifici bancari o postali in cui il beneficiario sia il locatore che indichino nella causale del versamento il periodo di locazione a cui si riferiscono.

Come si ottiene

Per richiedere il contributo, la domanda andrà presentata al Comune di Radicondoli a decorrere dal giorno successivo alla pubblicazione del presente bando. La domanda dovrà essere redatta in ogni sua parte, secondo il modello allegato al presente bando Allegato “B” .
Alla domanda dovrà essere allegata:
1. copia fotostatica del documento di identità in corso di validità del sottoscrittore;
2. copia del contratto di locazione ad uso abitativo a canone concordato, per l’alloggio ubicato al nuovo indirizzo di residenza, regolarmente registrato presso l’Agenzia delle Entrate.;
3. copia del permesso di soggiorno in corso di validità del richiedente, avente validità di almeno un anno alla data di presentazione della domanda, se cittadino extra UE;
Il termine ultimo per la presentazione della domanda di contributo scade il 31/12/2023 e comunque ad esaurimento delle risorse disponibili, che verrà tempestivamente comunicato nel sito internet del Comune di Radicondoli www.comune.radicondoli.si.it

Tempi e scadenze

La domanda di accesso al contributo va presentata entro il termine perentorio del 31/12/2023.

Scarica il bando

Scarica il bando
  PDF293,4K Allegato A - Bando Locazioni 2023

  PDF247,2K Allegato B - Domanda Locazioni 2023

  PDF187,4K Allegato C - Rendiconto locazioni 2023